domenica 27 aprile 2014

Comic Neue, l'alternativa al Comic Sans


Con questo post non voglio certo attirare tutta la vostra collera verso di me, anch'io non sono un fanatico del ComicSans, ma sembra che questo tipo di font non voglia proprio "morire", al contrario, l'artista digitale australiano, Craig Roznski, ha voluto dare nuova linfa alla struttura del carattere rimodellandolo in forme più attuali.
Il font "Comic Neue" è disponibile al download, gratuitamente in due versioni "regular" e "Corsivo"
E a voi piace questa nuova versione?


sabato 12 aprile 2014

Il logo della Sacra Sindone


Il Volto della Sindone: Il logo dell'ostensione 2015 

Il Custode della Sindone mons. Cesare Nosiglia ha presentato questa sera, 12 aprile 2014, al Parco Ruffini, nell'ambito della Festa diocesana dei giovani, il logo ufficiale dell'ostensione 2015. Il marchio grafico è stato scelto ed elaborato  dall'Agenzia Armando Testa partendo dalle idee di giovani  torinesi (gruppi di studenti dell'Accademia Albertina, e  ragazzi che partecipano al cammino del Sinodo diocesano dei  giovani).

sabato 29 marzo 2014

PornoPubblicità alimentari


La guida culinaria di riferimento Restos Voir, con sede in Quebec, compie 18 anni, e per promuovere l'edizione del 2014 ha commissionato una campagna pubblicitaria, a dir poco, sconvolgente!
I direttori creativi della Publicis, agenzia pubblicitaria con sede a Montreal, Canada, hanno ideato una serie di manifesti raffiguranti semplici prodotti culinari, ma dall'aspetto molto pornografico. Possiamo notare come un'ostrica, due meloni o della innocua verdura, assumano l'aspetto di altrettanti parti del corpo, sia maschile che femminile.
Lo slogan che accompagna le immagini è, anch'esso, a doppio senso, "Siamo felici di farvi venire l'acquolina da 18 anni!"
Questi manifesti, oltre all'aspetto volutamente pornografico, offrono uno spunto di creatività al di fuori di ogni regola.
Guardatela, dal punto di vista creativo, è davvero "eccitante".

martedì 18 febbraio 2014

Come difendere il "Diritto d'Autore" sul web


In che modo la Legge del nostro Paese protegge i Diritti d’Autore? In base alla Legge speciale del 22 aprile 1941 n. 633, lo Stato Italiano protegge tutte le opere dell’ingegno di carattere creativo, che siano inerenti alla letteratura, alla musica, alle arti figurative, all’architettura, al teatro o al cinema! (fonte SIAE). Ma sul web, come possiamo proteggere da soli le nostre opere, prima di ricorrere alle vie giudiziarie?

venerdì 14 febbraio 2014

Splendide litografie di paesaggi trasformate in lettere

Nei musei, si sa, si vivono emozioni che non si possono vivere in altri luoghi, si scoprono artisti sconosciuti ed opere fantastiche. Uno dei più importanti musei al mondo, il British Museum, nasconde rarità preziose, una fra queste riguarda una serie di litografie dell'illustratore londinese Charles Joseph Hullmandel

domenica 19 gennaio 2014

Lego Album



È scoppiata la Legomania e sembra non avere più limiti, dalle locandine dei film ai personaggi famosi fino ad arrivare a queste divertenti e creative copertine di album famosi.
Troviamo cover di moltissimi artisti internazionali, dai Beatles ai Pink Floyd, dai Dire Straits agli ACDC.
Il risultato, anche se pixellato, è davvero originale ed allo stesso tempo divertente.
Il titolare del sito Album Lego è sempre a lavoro su nuove copertine in base alle richiesta dei suoi ammiratori, noi, in questa galleria ne ammiriamo alcune fra le più significative. Ne riconoscete qualcuna?


domenica 5 gennaio 2014

Flat Design


Eccoci con il primo post dell'anno. Per questo articolo abbiamo ripercorso le novità stilistiche che hanno caratterizzato l'anno appena terminato e, a nostro parere, la più significante è stata l'esplosione dello stile del Flat Design!
Letteralmente tradotto come "Stile Piatto", cioè una grafica dove i colori pastello e la semplicità dell'elaborazione grafica hanno la predominanza su tutto, uno stile in cui scompaiono ombre complesse, sfumature ed elementi tridimensionali!
Il risultato è una totale semplicità stilistica che si traduce in comprensione e leggibilità immediata da parte dello spettatore, tanto da indurre, la Microsoft con Metro, e la Apple con IOS7, ad utilizzare questo stile nelle loro ultime interfacce grafiche.
In questa galleria, vedremo come l'artista francese Tony Miotto, utilizza lo stile "Flat" per ripensare e ridisegnare le auto che hanno caratterizzato grandi successi cinematografici, possiamo vedere la famosa auto dei Ghostbusters, il furgoncino dell'A-Team, la Batmobile e tante altre.
A noi personalmente questo stile piace moltissimo e a voi?

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
loghi aziendali