lunedì 9 gennaio 2012

Un cane come logo aziendale


Sapete qual'è il cane più famoso nella storia dei loghi? Sicuramente è quello dell'ENI. Ma per quale motivo si sceglie di utilizzare un cane come proprio logo aziendale?

Tutto comincia nel 1952, quando il cane a sei zampe opera dell’artista Luigi Broggini viene premiato ad un concorso pubblicitario indetto da Eni. Il nuovo simbolo desta da subito curiosità, che si alimenta nel corso degli anni per la ritrosia dell’autore a riconoscerne la paternità. Broggini è un intellettuale e la pubblicità non è considerata espressione artistica. Al cane a sei zampe, di fatto, manca un padrone che ne indichi l’indole e le caratteristiche. (fonte ENI).
Un'altra ragione è perchè l'immagine del cane rievoca uno stato di amicizia e fedeltà, docile con il padrone ma aggressivo contro gli sconosciuti.
Di seguito una bella galleria di loghi fra cui scegliere il vostro nuovo compagno aziendale.




 

 

 

 

 
 

  

 

 

 

 

 

  


0 commenti:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
loghi aziendali