sabato 11 agosto 2012

Le Pitture Anamorfiche di Julian Beever


Anamorfismo, sicuramente molti di voi conoscono già questo tipo di tecnica pittorica, le abbiamo ammirate in queste pitture 3d.
L'Anamorfismo è un effetto di illusione ottica per cui una immagine viene proiettata o riprodotta su un piano in modo distorto, rendendo il soggetto originale riconoscibile solamente guardando l'immagine da una posizione precisa. Uno dei maggiori esperti di questa tecnica è sicuramente l'artista inglese Julian Beever.
Beever iniziò la sua carriera a Bruxelles, quando dei lavori di manutenzione stradale rimossero un vecchio giardino, lasciando al suo posto un insolito rettangolo di lastre di pavimentazione. Fù allora che gli venne l'idea di trasformare quello spazio in una piscina disegnata in mezzo alla strada, dove al pubblico venne data la possibilità di essere parte integrante dell'opera. L'idea ebbe talmente successo che da quel giorno non si fermò più nel creare fantastiche illusioni tridimensionali.
Guardiamo alcune delle sue più belle opere in questa galleria di immagini.




























2 commenti:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
loghi aziendali